Foto neonati: momenti di dolcezza assoluta

Il concetto di bellezza del neonato me la porto sempre dentro grazie alla mia storia

Prima di addentrarmi nel cuore di questa pagina riguardante: foto neonati, posso dirvi che in casa mia si è sempre parlato di questo bellissimo aspetto della vita applicato alla professione pediatrica.

Infatti papà, mamma e sorella sono tutti e tre medici pediatri; mio padre in particolare avendo diretto e fondato il reparto di pediatria di Ravenna ci raccontava spesso di quanti piccoli bimbi doveva assistere quotidianamente in ospedale.

Mia sorella più piccola, fu ricoverata e seguita anche da mio babbo nella termo culla numero 10, numero che rimarrà sempre impresso nella mente per tutta la vita.

Ricordo benissimo il momento in cui venne a casa nostra così piccola! Sono stati momenti memorabili che oggi sarebbero stati immortalati a con tutti i mezzi digitali possibili che 50 anni fa non si riusciva neppure ad immaginare.

Sempre mio babbo sconsigliava i giovani genitori di non scattare foto neonati con il flash per non traumatizzare gl’occhi dei piccolini.

Un altro dei tanti ricordi che conservo è la visione di un libro con delle immagini di neonati che erano i figli di un collega di mio padre, grande amante della fotografia che personalmente ha scattato foto durante tutti i momenti più belli della vita della sua famiglia; ricordo in particolare scatti eseguiti durante il parto di sua moglie durante il travaglio, mentre il bimbo ha messo fuori la testa e nel momento in cui ha emesso il primo vagito.

Parlo di bambini neonati che ora hanno più di 50 anni di storia! Bellissimo!!!

Il neonato non ha paura del obbiettivo per cui è sempre fotogenico

Non c’è niente di più bello e tenero di un neonato. I neonati però crescono in fretta, e quell’aurea di magia che li circonda, matura con loro, che iniziano a fare i primi sorrisi, i primi passi, a dire le prime parole. Ma quante volte ci si chiede se si potesse anche solo per poco fermare il tempo? Riuscire a bloccare quell’attimo di pace e bellezza, quei sentimenti di gioia che da un neonato nei suoi primi mesi di vita?

Foto neonati bimba sorridente

Per fare ciò non c’è bisogno di una macchina del tempo, ma basta semplicemente un book dedicato alle foto neonati. Le foto neonati permettono di fermare quel periodo magico e unico che vivono i genitori quando nasce il loro bambino.

Un book fotografico ben strutturato, permette di creare un ricordo meraviglioso da custodire per sempre, che possa fermare uno dei momenti più belli della propria vita la nascita di un figlio.

Fotografo per neonati: l’importanza dell’empatia e discrezione

Fare un book fotografico con foto neonati non è semplice come può sembrare, serve molta empatia, discrezione e anche pazienza. Come fotografo professionista so bene come sia importante, specie quando si ha a che fare con dei neonati, la giusta dose di pazienza, ma soprattutto un buon grado di empatia per cogliere le espressioni più belle ed emozionanti del bambino.

Foto neonato mentre dorme dentro un cesto

Quando mi approccio alle foto neonati, metto in primo piano i bisogni del bambino e soprattutto l’obiettivo ultimo ossia: ritrarre il neonato nel modo più naturale possibile. In modo da comunicare al meglio le sue smorfie, i suoi primi sorrisini, le smorfie, le faccine buffe che fanno guardando la mamma o il papa, oppure l’obiettivo della macchina fotografica.

Book fotografico neonati: mentre dormono o da svegli?

Ultimamente sono molto di moda i servizi fotografici mentre il neonato dorme profondamente. In realtà però, sarebbe meglio optare per un servizio che sia completamente dedicato al bambino e che possa non solo ritrarlo mentre dorme, ma anche mentre è sveglio. I suoi piccoli gorgoglii, il movimento delle mani, degli occhi, le sue prime espressioni rendono le foto più profonde, emozionanti e reali.

Foto neonati sorelline gemelle sorridono alla neonata

Fotografo neonati: la location

Quando s’immortala un neonato la soluzione migliore è di certo fare il servizio fotografico dentro casa. In questo modo, il piccolo sarà in una situazione familiare, piangerà meno, e si sentirà anche più al sicuro all’interno della sua casa. Se però non si vuole fare il servizio in casa, la seconda soluzione è nello studio fotografico.

Quando si effettua il servizio neonati in uno studio fotografico, non dovete preoccuparvi di nulla, in quanto la temperatura interna sarà idonea al bambino, non ci saranno spifferi, e tutto sarà completamente igienizzato per accogliere al meglio il neonato.

Album fotografico neonati: cambio d’abiti

I neonati tendono a sbavare oppure a rigurgitare, per questo motivo, si consiglia di avere a disposizione diverse tutine e vestini, in base al tipo di fotografie che si vogliono realizzare. Avere dei cambi, specie se si sceglie di fare il servizio in studio, permette di non rischiare di dover interrompere il servizio perché magari il neonato si è sporcato la sua tutina. In ogni caso, si consiglia di scegliere abiti e tutine che facciano sentire il piccolo a suo agio e non lo costringano troppo nei movimenti.

A quanti mesi fare un servizio fotografico per neonati?

I bambini neonati crescono davvero velocemente, già dopo un mese cambiano il viso. Il consiglio, quindi è di fare il servizio fotografico neonati prima che compiano il mese, circa 15-20 giorni dopo il parto.

In questi casi non esiste interazione con l’ambiente, pertanto si lavora principalmente con l’ambientazione e la coreografia.

In ogni caso, non dovete preoccuparti se è già passato il primo mese, potrete comunque avere delle foto dolcissime e uniche anche quando il piccolo avrà un’età tra i due e sei mesi.

Foto neonata di 3 mesi

Una volta che il piccolo ha vinto la diffidenza del fotografo si passa al azione fotografica cercando principalmente di farlo giocare ed interagire con il mondo che lo circonda. I bimbi non hanno la minima paura della macchina fotografica addirittura in certe occasioni ho notato addirittura che provano a sfidarla con espressioni buffe tipo…. “sono io che mi prendo gioco di voi”

Oppure puoi scegliere il servizio fotografico bambini, dedicato anche a chi superato questo periodo.

Come mi approccio alle foto neonati

In qualità di fotografo professionista, so bene che anche se sembra semplice, in realtà fotografare un neonato è un compito delicato e complesso molto più di quello che può sembrare.

Il fotografo deve per prima cosa entrare in sintonia con il piccolo giocando e scherzando con lui, quindi dovrà impiegare attrezzature che riproducano illuminazioni morbide impiegando per esempio uno o più octabox  per avvolgere di luce il neonato senza traumatizzarlo con dei  lampi oppure più semplicemente può sfruttare la luce che entra dalla finestra attraverso una tenda.

Come più volte ho scritto su questo blog l’esperienza nel fotografare è parte integrante del mio bagaglio,  pertanto sono in grado di evitare tutte quei pericoli che possono far uscire foto poco interessanti offrendo ai miei clienti foto più realistiche possibile.
Le immagini che scaturiscono dal servizio fotografico racchiudono dolcezza, amore, morbidezza, innocenza. Insomma, tutte quelle emozioni che rappresentano appieno la bellezza del bambino.

Come si svolge e quanto dura un servizio di fotografie per neonati?

Il servizio fotografico neonati si svolge in casa oppure in studio. Se si effettua nel primo mese di vita, sarà più semplice gestire il bambino e fargli assumere delle pose morbide e precise che lo immortaleranno per sempre in quel momento così unico e speciale che è il periodo neonatale.

Il servizio foto neonati ha una durata che va dall’ora e mezza fino a un massimo di tre ore, in base al numero di scatti che si desidera fare e a seconda della grandezza dell’album o del fotolibro che si vuole realizzare.

Bisogna considerare, comunque, dei tempi flessibili, per riuscire a fare le foto rispettando i naturali bisogni del neonato, che possono sovvenire durante il servizio fotografico. Se lo si desidera, oltre alle foto dedicate solo al neonato, si possono aggiungere anche degli scatti del bimbo con la mamma oppure con entrambi i genitori, per creare un ricordo che duri per sempre.

Alla fine del lavoro fotografico, mi occuperò della postproduzione delle foto e della realizzazione dell’album con tutti gli scatti più belli, effetti unici, ecc…

Oltre all’album o al fotolibro si possono richiedere anche foto singole, ingrandimenti, pannelli, foto su tela, poster delle foto che vi piacciono maggiormente.

Vuoi regalare un servizio foto neonati? Oppure vuoi farlo per il tuo bambino appena nato? Contattami! Ne parleremo insieme, troveremo la soluzione migliore per te e il bambino e saremo in grado di creare un ricordo unico, meraviglioso, e che potrai custodire per sempre, ma anche condividere con amici e parenti.