Francesca con trucco sera per sposa elegante

Trucco sera per sposa elegante dai tratti tipici mediterranei

Trucco sera per sposa elegante con tratti tipici mediterranei

Grazie alla collaborazione con Isabella Crociani in arte Isymakeup, abbiamo realizzato un trucco sera per sposa elegante per incorniciare la bella Francesca che gentilmente si è prestata al gioco di modella sposa per un giorno.

Ho avuto occasione di apprezzare il lavoro di Isabella nel corso di un paio di servizi fotografici matrimonio dove con grande delicatezza e sapienza ha truccato per sua passione alcune spose.

Presentazione del nostro percorso lavorativo

Alla luce di questo, le ho proposto di incontrarci nel mio studio fotografico Ravenna con due ragazze su cui ha realizzato dei trucchi sposa, mentre io ho eseguito alcuni scatti con luce Beauty con flash e softbox professionali per dar risalto ai visi durante le tre fasi del make-up

a) modella struccata

b) modella con base

c) modella con trucco finito.

Il tutto è stato anche ripreso e montato nel video che potete vedere sotto. La fotografia parla, il video ancora di più!!

Isabella Crociani in arte Isymakeup

Nella foto: Isabella in arte Isymakeup

Trucco sera per sposa elegante: presentazione della modella

Modella per un giorno: Francesca 37 anni, mamma di due bellissimi bambini, occhi castani, capelli mori, pelle olivastra .. la sola descrizione sprigiona tutto il sapore ed il calore del sud. Perché attendere!?! Su di lei è stato studiato e creato un make up elegante e raffinato nelle sfumature.

Tipologia del viso di Francesca

Occorre fare una premessa: prima di eseguire un trucco sera per sposa elegante, occorre anzitutto inquadrare e riconoscere la tipologia di viso sul quale si andrà a lavorare, scrutandone le caratteristiche.

Analizzato e compreso il soggetto, si potrà effettuare un buon trucco andando ad enfatizzare i pregi ed armonizzare/nascondere i “difetti”.

Con gli attuali prodotti si è in grado di coprire realmente ogni tipo di imperfezione come brufoli, herpes o cheratosi. Quindi care spose più o meno stressate per quel giorno, non vi preoccupate! Photoshop in questo caso non serve praticamente più.

Trucco sera per sposa elegante: analisi della forma del viso

Osservando il viso di Francesca si nota come la forma del suo volto assomigli ad un quadrato. Per aiutare la lettura confrontate la fotografia di Francesca struccata con l’immagine sottostante

Francesca modella struccata

 

Trucco sera per sposa elegante: analisi della forma del viso

La prima cosa che possiamo notare nella tipologia di un viso quadrato è la chiara presenza di angoli nella mascella e sulla fronte (questi creano linee parallele), zigomi accentuati, mancanza di lunghezza.

Esempio di viso quadrato

Chiaramente non sono difetti, ma semplicemente rappresentano tratti e caratteristiche di una persona.
Per ammorbidire questa tipologia di viso e per far sì che il nostro make-up risulti elegante ed omogeneo, è necessario creare una base con il giusto fondotinta in modo da appiattire i lineamenti e successivamente con l’uso di correttori più chiari andare a “tirar fuori” le zone di luce e con ciprie opache ombreggiare le zone che creano l’angolatura (contouring).

Il tono della pelle ed i relativo sottotono

E’ stato appena detto di utilizzare il fondotinta giusto, ma come fare a capire quale possa essere il colore più adatto al tipo di pelle?
Per creare una base perfetta occorre partire dal sottotono, ovvero quella tonalità che si nasconde sotto il nostro tono di pelle, può essere freddo/lunare o caldo/solare. Il sottotono non cambia mai, nemmeno con la vecchiaia – anche se, con l’avanzare dell’età, i toni caldi diventano meno caldi, mentre i freddi diventano più freddi.

Individuato il corretto sottotono, per scegliere il fondotinta adatto si può suddividere il tono della pelle in tre gruppi di diversa gradazione:
1 carnagione chiara: (fototipo da 1 a 2),
2 carnagione media: (fototipo da 3 a 5)
3 carnagione scura: (fototipo 6)

Il colore della carnagione invece, può variare a causa di fattori esterni per esempio l’abbronzatura.

In questo caso Francesca, presenta un sottotono di pelle caldo.

Francesca con base coprente completata

Viso di Francesca dopo l’applicazione della base

Verificare sempre se un soggetto è allergico a determinate sostanze.

Una aspetto molto importante da prendere in considerazione prima di iniziare un trucco è domandare alla persona se soffre di particolari allergie cosicché la truccatrice possa impiegare prodotti anallergici per evitare ogni tipo di problema.

Nel caso specifico Francesca è allergica al nichel per cui sono stati impiegati prodotti anallergici appositamente creati per pelli sensibili ed intolleranti ai metalli pesanti.

Attraverso l’suo dei pennelli, gli elementi come bocca, naso, occhi e sopracciglia sono stati ammorbiditi con linee più dolci ed eleganti.

Francesca con trucco sera per sposa elegante

Prodotti impiegati

Viso:

– base di media coprenza con il fondotinta Defence Color Lifting” n°203 di Bionike
– correttore “Dermablend” color apricot di Vichy
– cipria in polvere libera “Voile Touch” di Bionike
– angoli: smussati con terre opache di Mulac

Occhi:

– palpebra mobile dal color malva (Pop Mauve), ombretto in polvere palette “First Love” di Cliomakeup
– palpebra fissa sfumata con color grigio/verdone scuro (Gotham), ombretto in polvere palette “First Love” di Cliomakeup

– rima superiore/inferiore delineata dal color nero matita di Purobio
– matita color burro nella rima interna di Purobio.
– Ciglia: mascara nero della Rougj per intensificare lo sguardo
– Sopracciglia: matita Nabla (Neptune)

Zigomi:

– Terra compatta  di Bionike  “Defence Color Mosaique” – Luminizer: in stick Bionike n°103

Francesca con occhi sfumati da ombretto in polvere

Particolare degli occhi sfumati

Labbra:
– rossetto MLBB matte di cliomakeup

La post produzione con Photoshop

Come giustamente suggeriva Isabella un buon trucco studiato e modellato su di una sposa durante il giorno del matrimonio è fondamentale, in quanto la donna è la protagonista assoluta del suo giorno.

Post produzione fotografica su di un ritratto

 

In un secondo momento nulla vieta al fotografo matrimonio d’accordo con la sposa, di procedere solo su alcune immagini scelte e selezionate per intervenire con un software come Photoshop per migliorare artificiosamente alcuni aspetti esteriori risaltando ulteriormente la luminosità dell’ iride, le residue imperfezioni della pelle, la luminosità della stessa, la luce sui capelli, la carnosità delle labbra ed altro.

Nell’immagine sotto alcuni ritocchi ulteriori!

Trucco sera per sposa elegante: le conclusioni

Ringrazio di cuore Isabella per la sua professionalità e gentilezza e la cara Francesca che si è prestata con grande disponibilità e gioia a farsi truccare e trasformarsi così in modella per un giorno.

Il risultato? Potete verificarlo voi stesse guardando il video.

Potete impostare il player in Full-DH (ris. 1920×1080)

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *